Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_marsiglia

Atelier découverte - "Speak la danse" con Valentina Pace

Data:

15/11/2016


Atelier découverte -

Martedì 15 novembre, alle 14.00 e alle 18.00, all'Istituto Italiano di Cultura:

"Speak la danse", che parli la danza, atelier di danza con Valentina Pace, ballerina al Ballet National de Marseille.
Compagnia di danza creata nel 1972, il Ballet National de Marseille richiama, a partire dalla sua creazione, dei grandi danzatori professionisti dal mondo intero. Con il desiderio di condividere la felicità e non semplicemente di assistere alla danza, ma di partecipare alla danza, sarebbe un peccato sprecare la bella opportunità di poter utilizzare tutte le competenze dei ballerini della compagnia: il loro talento e la loro lingua materna! Il Ballet propone un atelier di danza aperto agli appassionati e ai dilettanti, che unisca la sensibilazione all'arte coreografica e, nello stesso tempo, a una lingua straniera. Con Valentina Pace, ballerina italiana del Ballet National de Marseille, noi vi invitiamo a una triplice scoperta: una tecnica di danza, la lingua italiana e voi stessi! Poichè vi sorprenderete a fare quello che non pensereste di saper fare!

Atelier della durata di un'ora, accessibile a partire dai 15 anni.

Gratuito su prenotazione all'IIC:

E-mail: iicmarsiglia@esteri.it – Tel: 00 33 (0)4 91 48 51 94

Informazioni per gli Atelier:

Christophe Mély – c.mely@ballet-de-marseille.com

Valentina Pace ha iniziato con la danza classica all'età di cinaue anni con Maria Patti. A 14 anni, è entrata alla scuola de la Scala di Milano, dove ha studiato fino al conseguimento del diploma finale. Lo stesso anno, è stata assunta al Ballet National de Marseille. Ha partecipato a numerosi balletti del repertorio firmato Roland Petit, quali: Carmen ; Coppelia ; Casse-Noisette ; Pink-Floyd Ballet ; Chéri e Le lac des cygnes et ses maléfices.Ha danzato poi nelle opere del repertorio del BNM e nei componimenti di Maryse Delente, Richard Wherlock, Marius Petipa, George Balanchine e ha collaborato alle creazioni di Claude Brumachon, Carolyn Carlson, Tero Saarinen. Nel 2003, ha interpretato Ni dieu ni maître all’Olympia, a fianco di Marie-Claude Pietragalla, prima di sostituirla nella stessa opera al Théâtre Toursky. Nel 2004 all'Opera di Marseille, ha interpretato il ruolo di Myrtha in Giselle e Mercedes nel Don Quichote. Nel 2006, sotto la direzione di Frédéric Flamand, è stata promossa solista.
A partecipato successivamente a numerose opere create dai coreografi ospiti, quali Olivier Dubois, Emanuel Gat, Richard Siegal e Lucinda Childs si è esibita nelle creazioni di Frédéric Flamand, Emio Greco e Pieter C. Scholten.

Informazioni

Data: Mar 15 Nov 2016

Orario: Alle 14:00

In collaborazione con : Ballet National de Marseille

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura

1183